Nei primi mesi di vita, la voce della mamma è nutrimento per il bebè, essenziale come il latte. E cantare per il proprio piccolo non è solo “bello”, ma è utile: perché placa il pianto, rasserena, diverte entrambi ed è il primo linguaggio che il neonato conosce e riconosce.
Quelli proposti non sono “corsi di musica per bambini”, ma percorsi di condivisione e sperimentazione delle proprie risorse musicali, grazie ai quali le mamme e i piccoli hanno modo di comunicare attraverso il linguaggio musicale, un linguaggio universale ed arcaico, il canale di comunicazione preferenziale dei bambini, quello attraverso il quale passano anche tutte le nostre emozioni.

“CantidiCoccola”
è un percorso di canti e coccole sonore e sensoriali per scorpire o riscoprire il valore “nutritivo” della voce della mamma, attraverso l’apprrendimento di semplici canti, nenie e ninne nanne del nostro patrimonio.
A chi si rivolge: bimbi 0-12 mesi, accompagnati da un adulto di riferimento
Durata: pacchetto 7 incontri